Sestola è un comune di 2.621 abitanti della Provincia di Modena, che dista circa 16 km dal Comune di Riolunato.È situata nel Parco del Frignano ed è dominata dalla mole del Monte Cimone (mt 2165) e da altre montagne facenti parte del crinale spartiacque tosco-emiliano. Il suo territorio si estende dai 321 metri del fondovalle Panaro ai 2.165 della vetta del Monte Cimone.  Il capoluogo si trova in posizione mediana (1.020 m s.l.m.), mentre a valle si allarga la vallata del rio Vesale divisa fra le frazioni di Casine, Castellaro, Rocchetta Sandri, Roncoscaglia, Vesale e i dintorni di Poggioraso.
Da vedere:
Il Castello, ricostruito verso la metà del XVI secolo, ma di origini molto più antiche, ha una posizione strategica di controllo delle vallate dello Scoltenna e del Leo. La parte vecchia del paese sorge a ridosso di questo antico insediamento. La fortezza oggi rappresenta un complesso monumentale di grande rilievo ed è costituita da vari edifici suddivisi tra il “borgo”, zona militare di servizio, e la Rocca, sede amministrativa e di governo.
La Chiesa parrocchiale di S. Nicolò costruita agli inizi del sec. XVII in sostituzione dell’antica chiesa situata all’interno della fortezza. Rimodernata nei primi anni del XX secolo con una nuovo facciata, conserva notevoli opere d’arte oggi restaurate.
La Chiesa della Madonna del Rosario di struttura seicentesca, appartenente alla antica famiglia dei Cavalcabò che, restaurata di recente, ha ritrovato l’antico splendore.
Il Lago della Ninfa, situato a 1500 m di altitudine sul Monte Cimone. E’ circondato da boschi ed è possibile praticare la pesca sportiva. Nella stagione invernale diventa un centro attrezzato per la pratica dello sci da fondo e da discesa.
Escursioni:
Le escursioni sono quelle che conducono al Cimone sfruttando la strada panoramica che conduce al Passo del Lupo a 1500 mt,  immersa nei boschi di conifere e punto di arrivo della strada asfaltata. Da qui in inverno partono gli impianti sciistici principali che portano al Cimone ed al Cimoncino.
Manifestazioni:
Nel mese di ottobre la Festa del Cioccolato, kermesse autunnale dedicata al cioccolato ed al croccante prevede la partecipazione dei più importanti cioccolatieri provenienti da tutta Italia.
Non mancheranno inoltre stand con le tipicità locali, giochi, musica e animazione per i più piccoli.